Impossibile creare il file di lavoro su Word. Ecco come risolvere

Impossibile creare file di lavoroAprite Word, salvate un file, provate a fare qualsiasi tipo di operazione.

Vi compare un simpatico messaggio di errore che recita (un po’ come nell’immagine correlata): “Impossibile creare il file di lavoro. Controllare la variabile temporanea di ambiente”.

Anche in questo caso, vi suggeriamo di mantenere la calma: anche grazie a Microsoft (che ha rilasciato un apposito articolo) il problema – legato al fatto che la cartella file temporanei Internet per IE è impostata in una posizione dove non può creare file temporanei – è presto risolvibile.

Sono due le soluzioni suggerite, ma quella più effettiva, e che vi suggeriamo noi in prima persona, è la seconda (per leggere la prima – che comunque riteniamo non troppo effettiva, fate riferimento a questo articolo presente sul sito ufficiale della Microsoft):

Andate sul editor delle chiavi di registro (come già fatto molteplici volte per molteplici altri tentativi di risoluzione dei problemi: cliccate sulla tastiera sul tasto Windows e il tasto R e digitate regedit) e cercate la seguente sottochiave (corrispondente alle Cartelle della Shell).

HKEY_CURRENT_USER \Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Explorer\User Shell Folders

Qui giunti, fate doppio clic sulla voce del Registro di sistema della Cache e digitate (o copiate ed incollate, ancor meglio) quanto segue nella casella dati valore:

%USERPROFILE%\AppData\Local\Microsoft\Windows\Temporary Internet Files .

Pigiate su OK e chiudete l’Editor del Registro di sistema.

Il messaggio d’errore non dovrebbe più comparire.

Commenta

You may also like...