Arriva Microsoft Office 2019

office logoAlla conferenza commerciale Ignite di Orlando, in corso dal 25 al 29 settembre, Microsoft ha già annunciato l’uscita della nuova versione della più usata suite di programmi da Ufficio: Office 2019. La data di rilascio è prevista per la fine del 2018, ma un pre-release sarà disponibile a metà del prossimo anno.

Verranno implementate nuove funzionalità nelle app a noi più note; Excel riceverà aggiornamenti su  formule e cartelle di lavoro e, in PowerPoint verrà implementata la funzione “trasforma e ingrandisci” (morph and zoom) che gli abbonati a Office 365 hanno già avuto modo di testare.

Grandi novità anche per i dispositivi che supportano la scrittura a pennino; verranno aggiunte le funzionalità di sensibilità di tocco e “ink replay”, che permetterà di registrare e riprodurre in seguito la scrittura di un testo a mano.

Ci saranno anche miglioramenti nei programmi pensati per le aziende, come SharePoint, Exchange e Skype for Business, facilitando la sincronizzazione e la gestione da parte degli amministratori IT.

Il costo del nuovo software non è stato stabilito ancora da Microsoft, ma si suppone sarà uguale a quello attuale di Office 2016, che verrà quindi rimpiazzato nel market. Gli utenti che sono abbonati a Office 365 riceveranno un aggiornamento automatico senza variazione di costi, mentre chi possiede una versione perpetua del pacchetto dovrà acquistare un aggiornamento se interessato alle novità.

Commenta

You may also like...