Consumer Reports boccia Microsoft Surface

1078702682_5133242970001_5131824875001-vs
Consumer Reports è una associazione non profit che da ottant’anni si occupa di testare e revisionare i prodotti presenti nel mercato. Si occupa anche di analizzare prodotti elettronici e recentemente, dopo aver testato vari PC e tablet, ha deciso di smettere di raccomandare Microsoft Surface.

Secondo gli ultimi sondaggi di C.R. i Surface non sono dispositivi attendibili.
In un campione di 90.000 proprietari di PC e tablet, all’incirca il venticinque per cento dei possessori di Surface ha dichiarato di aver riscontrato alcuni malfunzionamenti a due anni dall’acquisto.
Questi problemi consistono in riavvii improvvisi del pc, congelamenti e problemi con le risposte del touch screen.

thechart1

In base ai risultati riportati qui sopra, Consumer Reports ha deciso di rimuovere il suo “recommended badge” da tutti i prodotti della linea Surface, dichiarando che l’hardware di questi tablet è inaffidabile.

Ovviamente Microsoft non si trova d’accordo con questi risultati.
Panos Panay, vice presidente di Microsoft e responsabile dei progetti relativi ai dispositivi ha dichiarato:
“la compagnia crede fermamente nella qualità e affidabilità dei prodotti della famiglia Surface. Noi rispettiamo Consumer Reports, ma non ci troviamo d’accordo con i loro risultati”.

Aggiunge poi:
“Noi monitoriamo costantemente la qualità dei nostri prodotti, utilizzando metriche che includono problemi tecnici e resi, sia le statistiche riguardo i malfunzionamenti previsti nei primi due anni dall’acquisto, sia i resi relativi ai nostri Surface 4 e surface book sono significativamente inferiori al venticinque per cento”.

Consumer Reports ha dichiarato di aver analizzato dispositivi acquistati tra il 2014 e i 2017, il campione analizzato comprende anche modelli di tablet meno recenti come Surface 2.

Nonostante la dichiarazione di Panay, C.R. ha dichiarato di non raccomandare soprattutto i modelli più recenti di Surface, riportando che molti utenti presenti nel campione analizzato, riscontrano difficoltà ad avviarli correttamente, frequenti congelamenti e riavvii improvvisi.

Commenta

You may also like...