SonicSpy, il virus che registra le chiamate sui nostri cellulari

android malware
SonicSpy, un malware che colpisce le app sui cellulari Android è tornato a far parlare di se.
Questo programma nocivo, da febbraio a oggi, è riuscito a colpire più di mille app, e negli ultimi giorni tre di queste sono arrivate sul Play Store di Google.
Le tre app in questione sono programmi di messaggistica istantanea rispettivamente Troy Chat, Hulk Messanger e Soniac.

Il malware in questione una volta infettato il telefono, elimina la propria icona di lancio per nascondere la propria presenza e stabilisce una connessione con il proprio server di controllo, sulla porta 2222 di arshad93.ddns[.]net. e invierà ai propri creatori tutti i dati che ha registrato tramite queste app, ovvero chiamate, messaggi e allegati.

Google ha immediatamente rimosso queste app dal proprio store, e nonostante lo sgradevole incidente, questo sottolinea quanto sia importante scaricare programmi sempre da siti ufficiali, come Play Store  e Google Play.
Infatti, su store di terze parti, è possibile scaricare più di mille applicazioni infettate da questo virus, per non parlare di altri malware.

SonicSpy è uno spyware, ovvero un programma che mira a raccogliere informazioni su persone o aziende senza farsi notare da esse.
Sembra che sia stato creato in Iraq e i suoi creatori, puntano ad ottenere informazioni riservate su prodotti aziendali e compagnie estere, condivise tramite app di messaggistica istantanea.

Vedi come eliminare malware da Android con Avast Mobile Security.

Commenta

You may also like...