Come resettare il vostro browser Google Chrome, ripristinando le impostazioni predefinite

Può rappresentare il più banale tentativo di risoluzione nel momento in cui vi rendiate il vostro browser non funziona a dovere (o come quando il vostro pc non va più come un tempo: potreste formattare. O affidarvi a noi): ripristinare il browser alle impostazioni predefinite dovrebbe farlo funzionare esattamente come quando lo avevate appena installato.

Ecco come farlo in pochi semplici passaggi, nel caso in cui usiate il browser Chrome.

Per ripristinare le impostazioni predefinite di Chrome dovrete, una volta aperto il browser stesso:

cliccare sui tre segni accanto alla barra degli indirizzi.
Andare quindi in Impostazioni.
Cliccare su Mostra impostazioni avanzate.
Cliccare su Ripristino delle impostazioni nella sezione ‘Ripristino delle impostazioni’.
Confermare nella finestra di dialogo che viene visualizzata, cliccando un’ultima volta su Ripristina. ​

Il ripristino delle impostazioni predefinite in Chrome non cancella né segnalibri né cronologia: se volete cancellare la lista dei siti che avete visualizzato, abbiamo fatto quest’altro tutorial.

Commenta

You may also like...