Come rimuovere completamente OneDrive da Windows 10

Con il lancio di Windows 10, Microsoft, ha deciso di integrare nelle funzionalita’ native del suo sistema operativo di punta, il client di storage cloud Microsoft OneDrive.
Utilizzare l’app OneDrive ha certamente i suoi vantaggi perché in questo modo  sempre possibile mantenere sincronizzato il contenuto delle cartelle locali creando automaticamente una copia dei file sul Cloud evitando così in caso di furto, smarrimento o danneggiamento del PC, la perdita dei nostri preziosi file e documenti.

Tuttavia c’e’ gente (come il sottoscritto) che preferisce ancora utilizzare sistemi di salvataggio fisici come chiavette USB, SD card e Hard Disk esterni, per paura che i propri file e documenti vadano persi nel profondo internet o che non siano sufficientemente protetti e che magari siano fruibili a terze persone: tutto questo senza tralasciare che l’applicazione stessa ha un impatto importante sulle performance del sistema.

Quindi la vera domanda e’:

Come rimuoviamo completamente OneDrive da Windows 10?

Nelle prime release di Windows 10 era praticamente impossibile disinstallare OneDrive da Windows 10 senza incorrere in qualche problema. Potevamo tutt’al più’ disabilitarlo all’avvio dalle opzioni di configurazioni di sistema.

Microsoft ci e’ pero’ venuta in contro e con il rilascio dell’aggiornamento KB3206632 per Windows 10 Anniversary Update, ha aggiunto la funzione per disinstallare OneDrive da Windows 10.

Per avviare la disinstallazione di OneDrive basta, semplicemente

cliccare su Start – Impostazioni – Sistema – App e Funzionalita’ quindi individuare Microsoft OneDrive nella lista delle applicazioni e premere pulsante Disinstalla.

App e funzionalita'

In alcuni casi, si potrebbe verificare che il tasto disinstalla resti tutt’ora non cliccabile, quindi in queste evenienze facendo riferimento ad un nostro precedente articolo vi ricordiamo che esiste un semplice comando da eseguire in Windows PowerShell per ottenere il risultato sperato.

Nella barra di Ricerca / Cortana digitiamo Windows PowerShell Tasto destro del mouse Esegui come amministratore

In Windows PowerShell digitiamo:

Get-AppxPackage *OneDrive* | Remove-AppxPackage

e premiamo Invio

powershell

Et Voila’, l’app e’ ormai solo un ricordo!

N.B.

Nel caso in cui decidessimo successivamente di voler reinstallare OneDrive, basterà aprire il Windows Store e cercare l’applicazione, cliccando Ottieni questa verra’ ripristinata automaticamente.

Commenta

You may also like...