L’aggiornamento a Windows 10 gratuito è scaduto… Ma ecco come fare per chi è in ritardo!

windows 10 end free upgrade 1Il 29 di luglio Windows 10 ha fatto il suo primo compleanno, ma, invece di festeggiare tale avvenimento, qualcuno si è trovato nella situazione di perdere la possibilità di aggiornare gratuitamente.

Sono in molti ad aver aspettato l’ultimo momento e per causa maggiore alcuni di questi non hanno potuto tagliare il traguardo. Ebbene, per coloro che sono arrivati tardi IPA ha la soluzione.

Aggiornare un dispositivo che possiede una licenza attivata di Windows 7 o 8.1 è ancora possibile, ed ovviamente parliamo di un metodo assolutamente legale.

Microsoft sta dando l’opportunità di aggiornare a Windows 10 a coloro che utilizzano tecnologie assistive anche se sono in ritardo, ma senza ombra di dubbio l’aggiornamento è praticabile da tutti, basta avere una licenza di Windows correttamente attivata.

Attraverso questa pagina dedicata è possibile ancora scaricare lo strumento che porterà il computer alla versione più innovativa dei sistemi operativi sul mercato.

windows 10 upgrade free

L’aggiornamento è molto facile, basterà scaricare il Tool cliccando su “Aggiorna ora” e verrà scaricato un applicativo che verificherà i requisiti del computer e porterà il dispositivo a Windows 10, ma ricordiamo di verificare prima che il modello del PC sia compatibile con Windows 10 sul sito ufficiale del produttore del computer per evitare inconvenienti.

Microsoft non ha reso noto per quanto tempo questa opzione sarà attiva, quindi stavolta non perdete l’occasione!

Commenta

You may also like...