Microsoft Edge non funziona: Ecco come resettarlo completamente

edge1Il nuovo Browser di Microsoft ha molte funzioni innovative e da un anno viene utilizzato con piacere dagli utenti soddisfatti, ma a quanto pare è molto facile avere l’esperienza di un suo malfunzionamento.

Con il vecchio Internet Explorer sapevamo come andare a resettarlo o reinstallarlo, ma come fare con Microsoft Edge? Questa è un’App preinstallata nel profilo utente, e non si può disinstallare, né si trova nelle funzionalità di Windows da disabilitare.

Con la procedura di IPA è possibile reinstallare completamente Microsoft Edge, evitando quindi formattazioni del PC e la creazione di nuovi utenti che impattano alquanto il lavoro dell’utente.

Per prima cosa dobbiamo eliminare i file nella cartella che compongono il browser quindi rechiamoci alla directory C:\Users\IlTuoNomeUtente\AppData\Local\Packages

Nota: Sostituire IlTuoNomeUtente con nome utente corrente che viene visualizzato nella cartella C:\Utenti\

Per poter entrare nella cartella AppData è necessario visualizzare le cartelle nascoste.

Qui dobbiamo individuare la cartella denominata Microsoft.MicrosoftEdge_8wekyb3d8bbwe e cancellarla.

Selezionando la cartella e scegliendo di eliminarla è possibile che venga visualizzato un errore per mancanza di autorizzazioni.

Per ovviare a questo eventuale problema dovremo cancellare le cartelle dall’interno. Quindi entriamo nella cartella e cancelliamo tutto ciò che è presente al suo interno. Anche qui molto probabilmente la cartella AC rimarrà. Quindi entriamo nella cartella AC e proviamo a cancellare ciò che è al suo interno, nelle cartelle che rimangono entriamo e cancelliamo quello che c’è all’interno, e così via come una matriosca finché non possiamo tornare indietro e cancellare la cartella Microsoft.MicrosoftEdge_8wekyb3d8bbwe se possibile. Se dovesse essere impossibile cancellare definitivamente la cartella AC e quindi di conseguenza quella principale passiamo al passaggio successivo.

A questo punto dobbiamo ricostruire i file del browser.

Premiamo il tasto Start e scriviamo “Windows PowerShell” senza virgolette ed eseguiamolo come amministratore selezionando l’opzione che appare cliccando con il tasto destro del mouse.

Ora digitiamo il seguente comando seguito da Invio:

cd C:\Users\IlTuoNomeUtente

Nota: Sostituire IlTuoNomeUtente con nome utente corrente che viene visualizzato nella cartella C:\Utenti\

E il seguente comando seguito da Invio:

Get-AppXPackage -AllUsers -Name Microsoft.MicrosoftEdge | Foreach {Add-AppxPackage -DisableDevelopmentMode -Register “$($_.InstallLocation)\AppXManifest.xml” -Verbose}

Eseguiti i comandi possiamo chiudere PowerShell ed aprire Edge, il quale ora è come nuovo!

Commenta

You may also like...