Come aggiornare a Windows 10 da Windows 7SP1, 8 o 8.1 se l’icona di prenotazione non è comparsa sul pc

Nonostante l’aggiornamento gratuito a Windows 10 sia stato lanciato da Microsoft già da un pezzo ci sono ancora molte persone che, pur avendo tutti i requisiti necessari per ricevere la copia gratuita del nuovo software, ancora non hanno ricevuto la notifica di aggiornamento. In molti altri casi gli utenti che utilizzano Windows 8.1 hanno voluto ripristinare il sistema operativo alle condizioni di fabbrica così da avere un computer pulito da malware e virus prima di procedere all’aggiornamento; nella maggioranza dei casi questi utenti si sono ritrovati con Windows 8 installato sul pc e dovrebbero perdere ad aggiornarlo prima a 8.1 per poi aspettare chissà quanto tempo che la notifica si presenti.
Se uno dei casi sopracitati riscontra la situazione attuale del tuo computer questa guida ti aiuterà ad eludere il problema in pochissimi e brevi passaggi.
La prima cosa da verificare è che il computer sia compatibile con Windows 10, altrimenti potremmo riscontrare dei problemi. Questo è il passaggio più semplice, basterà controllare sul sito della casa produttrice oppure chiamare l’assistenza per chiedere informazioni riguardanti il modello del computer.
Una volta verificato ciò possiamo procedere a scaricare da questo link il Media Creation Tool che ci permetterà di “forzare” l’aggiornamento a Windows 10.
Una volta scaricato lo strumento basterà eseguirlo e cliccare il pulsante “Aggiorna il PC ora” nella finestra che ci appare:

Aggiorna Windows 10 media creation tool
Ora non c’è altro da fare che aspettare che lo strumento faccia il suo lavoro e il computer verrà aggiornato all’ultimo sistema operativo presente sul mercato.

Commenta

You may also like...